Home

I Supercentenari sono persone che hanno varcato la soglia dei 110 anni di età. Ciò accade all’incirca in un caso su 1.000 centenari, come appurato da vari studi scientifici.

Numerosi casi da vari paesi del Mondo, dichiaranti età notevoli e spesso improbabili, finiscono periodicamente sulla stampa internazionale, ma solo una parte di essi è verificabile, in quanto corredata di documentazione anagrafica completa e indubbia. È compito di numerosi organismi internazionali come il Gerontology Research Group verificare ogni singolo caso cercandone un riscontro oggettivo nei registri anagrafici locali. Circa 2.000 casi sono stati finora documentati nella storia, per gran parte vissuti nel secondo dopoguerra in Europa Occidentale, in Nord America e in Giappone, essenzialmente per ragioni di maggiori facilità di accesso e/o accuratezza delle registrazioni anagrafiche nei Paesi di tali aree.

La persona più longeva mai verificata al Mondo è stata Jeanne Louise Calment, nata il 21 febbraio 1875 ad Arles (Francia) dove morì il 4 agosto 1997 all’età di 122 anni e 164 giorni.

L’uomo più longevo mai verificato al Mondo è stato Jiroemon Kimura, nato il 19 aprile 1897 a Kamiukawa (Giappone) e morto il 12 giugno 2013 a Kyōtango (Giappone) all’età di 116 anni e 54 giorni.

Dal 12 maggio 2016 la Decana dell’umanità è per il Guinness dei primati l’italiana Emma Morano vedova Martinuzzi di anni 116, nata il 29 novembre 1899 a Civiasco (Piemonte) e residente a Verbania (Piemonte).

Dal 19 gennaio 2016 l’uomo vivente più longevo è, sempre secondo il Guinness dei primati, Israel Kristal di anni 112, nato il 15 settembre 1903 a Żarnów (Impero russo, oggi Polonia) e residente ad Haifa (Israele).

 

” Conversare con uomini d’altri secoli è quasi lo stesso che viaggiare. „ 
(René Descartes – Cartesio, 1596-1650)

Dal 2 aprile 2013 la Decana d’Italia è Emma Morano. È l’italiana più longeva mai verificata dal 13 agosto 2015, giorno in cui raggiunge l’età di morte di Dina Guerri vedova Manfredini, nata il 4 aprile 1897 a Pievepelago (Emilia-Romagna) e morta il 17 dicembre 2012 a Johnston (Iowa, USA) a ben 115 anni e 257 giorni. Dina Guerri Manfredini resta ad oggi anche l’emigrata italiana più longeva, riconosciuta anche lei Decana dell’umanità dal Guinness dei primati.

L’immigrata più longeva mai verificata in Italia è invece suor Cecilia, al secolo Marie Josephine Gaudette, di ben 114 anni, nata il 25 marzo 1902 a Manchester (New Hampshire, USA) e da tempo residente a Roma.

L’uomo italiano più longevo mai verificato è stato Antonio Todde, nato il 22 gennaio 1889 a Tiana (Sardegna), dove morì il 3 gennaio 2002 all’età di 112 anni e 346 giorni.

L’attuale Decano uomo d’Italia è Valerio Piroddi di anni 110, nato il 13 novembre 1905 a Villamassargia (Sardegna) e residente ad Assemini (Sardegna).

Finora sono ben 209 i Supercentenari italiani conosciuti, di cui 166 residenti o morti in Italia (151 donne e 15 uomini) e 43 emigrati in un altro paese (38 donne e 5 uomini). Quelli in vita a noi conosciuti sono 18, di cui 17 residenti in Italia (16 donne e 1 uomo) e 1 all’estero (1 donna).

Una parte dei Supercentenari in Italia, del passato e del presente, resta ad oggi sconosciuta alla stampa nazionale, e ciò si rileva soprattutto nelle grandi città e nel Mezzogiorno. Il presente sito vuole porsi appunto l’obiettivo ambizioso di scovarli e di consegnare i loro nomi alla Storia di un popolo, fatto sì di poeti, di artisti e di eroi, di santi e di trasmigratori, ma anche di tante vite comuni dai numeri eccezionali.

Comments are closed.